coin

Tutta fisica

by Federico Fasce on 6 August 2008

Se qualcuno avesse voglia di perdere un po’ di tempo di fronte al computer, in queste giornate d’agosto, che magari capita il temporale e non si può andare al mare, ecco, io mi sento di consigliare Fantastic Contraption.

Di videogame in flash basati sulla fisica ce ne sono tanti, ma mi sembra che questo abbia qualcosa in più. O in meno: nel costruire macchine infernali bisogna lavorare sempre in uno spazio limitato, che ben presto si rivela angusto. E gli elementi? Pochi e chiari. Quello che non ha limiti è il tempo a disposizione e la quantità di oggetti che è possibile impiegare.

Il tutto è maledettamente divertente, e spinge a risolvere ogni livello trovando la soluzione più ingegnosa e machiavellica possibile: la possibilità di salvare e condividere le proprie creazioni innesca meccanismi sociali che vanno al di là della semplice hall of fame. Insomma, user generated game design, come Little Big Planet (rassegnatevi, lo citerò ogni volta che mi sarà possibile).

Provatelo, e ammiratene l’eleganza. Qui un mio modestissimo corriere espresso.

Davide Tarasconi August 6, 2008 at 23:56

TI ODIO.
(sto creando le macchine meno performanti che mente umana abbia partorito)

Daneel Olivaw August 7, 2008 at 12:56

l’altro ieri ci ho perso un sacco di ore :-/
(devo dire che ho spiato qualche soluzione su youtube)

Emanuele August 8, 2008 at 00:19

Voglio andare a letto ma non posso…

Comments on this entry are closed.

Previous post:

Next post: